Auguri, BoJo

Sinceri auguri di pronta guarigione a Boris Johnson – come a chiunque altro, in questi giorni, stia combattendo la sua dura battaglia per sopravvivere.

Se augurate il male a quest’uomo non siete meglio dei maledetti cialtroni che esultano quando affonda un barcone.

Questa è la “piccola” differenza che passa tra noi e le analfacapre fasciorazziste: noi siamo sinceramente convinti che la vita umana vale più di qualsiasi discussione o dibattito politico e merita di essere rispettata.

Sempre.

Roma 7.4.2020

Restiamo umani