L’Italia s’è destra

Le elezioni politiche con l’affluenza più bassa di sempre ci regaleranno il governo più a destra dai tempi del fascismo.

Congratulazioni a Giorgia Meloni e a Fratelli d’Italia. Ora dovranno dimostrare di saper governare.

Perché una cosa è fare l’opposizione a prescindere, dire sempre “no” e catalizzare il malcontento popolare; altra cosa è prendersi la responsabilità di fare scelte concrete per il bene del Paese.

Guerra, covid, cambiamento climatico… Il futuro è un rebus nebuloso di problemi spinosi.

Annotiamo a margine le sonore sconfitte della lega, di Calenda, Sgarbi e Di Maio.

Tutto il resto è ansia.

26.9.2022

L’Italia s’è destra.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: